Fase 2 – Agevolazioni per le spese di sanificazione

Le probabili misure per supportare la sicurezza dei luoghi di lavoro e degli esercizi aperti al pubblico. Invitalia e iniziative regionali.

Per poter riaprire luoghi di lavoro ed esercizi commerciali bisogna obbligatoriamente sanificare i locali e munirsi dei dispositivi di protezione. Per sostenere gli imprenditori sono previste (probabilmente) due agevolazioni.

Il credito di imposta del 50% dell’importo speso per sanificare i locali e acquistare i dispositivi di protezione. Di nuovo, questo importo potrà essere detratto dal modello F24 per il pagamento delle tasse.

Un altro contributo molto interessante è quello di Invitalia che va a coprire il 100% delle spese sostenute, da un minimo di 500€ fino ad un massimo di 500€ per addetto. Per potervi accedere ci sono 3 step:

  1. presentazione di una domanda per essere iscritti alle liste di imprese che avranno diritto al contributo. La domanda si fa online sul sito di Invitalia a partire da lunedì 11 Maggio fino al 18 Maggio.
  2. dopo 3 giorni Invitalia pubblicherà le graduatorie in ordine cronologico
  3. a questo punto si potranno inoltrare le domande per ricevere il contributo, dal 26 Maggio fino al 11 Giugno.

Il contributo riguarderà le spese effettuati per i fini citati sopra, sostenute dal 17 Marzo fino alla data di presentazione della domanda.

Ci sono contributi e agevolazioni a livello territoriali, come i bandi regionali della Regione Piemonte oppure dalla Camere di Commercio di Como e Lecco e quella di L’Aquila.

 

 

I video di questo modulo